A PROPOSITO DEL CASO SAGLIONI

Comunicato stampa di Alessandro Berardi

Da tempo ci domandavamo quando questa Amministrazione si sarebbe occupata di dare una risposta a tutti i portatori di interessi che ruotano attorno a questo settore della pubblica amministrazione, che potrebbe dare un forte contributo alla soluzione della stagnazione in cui versa l’economia cittadina.

Ci preme sottolineare la grande insoddisfazione che ci viene manifestata quotidianamente dalle categorie professionali legate ai processi innovativi della città.

Sarebbe curioso valutare in termini monetari, quanto le mancate risposte alle esigenze degli imprenditori in materia di blocco di piccoli e grandi investimenti frenino l’economia. Siamo certi che si tratti di cifre molto importanti. Ci sono partite fondamentali di cui da molto tempo ormai non si sa nulla ed ora l’assenza del Dirigente comporta sicuramente un peggioramento della situazione.

Il Polo Est doveva essere assegnato con una concessione pluriennale di cui, alle porte della stagione, si attende ancora il bando. La sistemazione degli arenili, sui quali i comuni a noi limitrofi e concorrenti stanno già agendo velocemente, mentre noi siamo ancora fermi al palo. E infine il porto, dove il procedere in maniera frammentaria può seriamente compromettere il disegno di insieme e il risultato che ci si aspetta. Non dimentichiamo poi che entro il 31/12/2022 va approvato il Piano Urbanistico Generale  (PUG) ed ovviamente su questo siamo già in colpevole ritardo.

Mentre gli altri Comuni hanno già i cantieri della riqualificazione  aperti, il nostro Consiglio Comunale è fermo e bloccato dai veti ed incidenti di percorso di questa maggioranza.

Alessandro Berardi


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci