LE COMICHE FINALI

La maggioranza che regge l’Amministrazione Ceccarelli, ormai spalle al muro e nella strenua difesa del loro dirigente “Principe” ing. Bonito, diffonde notizie false sul caso dello sbianchettamento.

Asserisce che sarebbe stato il PD ad accorgersi della messa in scena di Stacchini, nulla di più falso e a rischio querela, per diffusione di notizie false e tendenziose.

Il PD non ha neppure accennato al fatto. Quando avrebbe detto che era una messa in scena? Nemmeno durante il CC. il PD ha minimamente contestato Stacchini. La maggioranza sta veramente esagerando. Va bene il dividi et impera, ma qui si affermano cose false. Damigelle e buffoni di corte obbediscono ciecamente al Capo Supremo, che spinge all’uso d’armi di distrazione di massa. Costano poco e ancora si riesce a incantare qualcuno. Armi usate dagli uomini più Potenti del Mondo: poteva mai il Kaiser essere da meno?

Una cosa è certa, secondo questa maggioranza, se fossimo in Turchia, il sottoscritto sarebbe già da molto tempo rinchiuso in carcere insieme a tanti altri con l’accusa di terrorismo e, ancor più grave, diffusione della verità.

Ci chiediamo: come mai l’ing. Bonito si è recato  per due giorni di fila, nel tardo pomeriggio, presso l’albergo del Sindaco Enzo Ceccarelli, con un gran fascio di carte? Forse dovevano accendere il camino per una arrostita?

Con tutto il casino che hanno combinato sulle spiagge, sembra incredibile che ancora non sia intervenuta la Nato sotto mandato dell’ONU.

Riproduzione riservata copyright Belligea.it


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci