UN MOTO DI PIETÀ

L’estate è finita, i primi rigori iniziano a sottolineare l’ingresso dell’autunno; i turisti sono tornati alle loro case o si sono diretti verso località più calde. Ciò che costituiva attrattiva è stato melanconicamente abbandonato: al momento non serve.

Così due poveri turisti, costretti a un perenne abbigliamento balneare, sono rimasti in versione elioterapica al centro di una rotonda flagellata dalle intemperie.

Belligea news, che non difetta di umanità, ha ritenuto doveroso fornirli di un adeguato, caldo conforto, ricoprendoli con una spessa coperta in pelliccia – ecologica naturalmente – per consentir loro di affrontare i capricci del clima con il minor disagio possibile.

Stiamo approntando una copertura dedicata alla “bella gnocca” di Igea, che sta, lei pure, soffrendo le temperature in diminuzione.

Meno male che ci siamo noi.

Il Direttore Giuseppe Bartolucci