TARES E “MINI-IMU”: INFORMAZIONI UTILI

Comunicato stampa del Comune

L’Amministrazione Comunale informa i contribuenti di Bellaria Igea Marina che, per quanto attiene la Tares, nulla sia da corrispondere in questi giorni poiché la bollettazione è già avvenuta a fine 2013 (pagamenti regolari avvenuti entro il 30 novembre).

Inoltre, allineandosi agli orientamenti espressi sia da Anci (Associazione Nazionale Comuni d’Italia) Emilia Romagna, sia dallo stesso Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’Amministrazione ricorda che, per quanto concerne la cosiddetta “mini-Imu”, la scadenza per il pagamento, fissata dalla legge di Stabilità entrata in vigore il 1^ gennaio scorso, è venerdì 24 gennaio 2014.

Precisando che, come da disposizioni della normativa, il calcolo e la compilazione del modello per il pagamento (F24 o apposito bollettino) sono adempimenti che restano a carico del contribuente, l’Amministrazione ricorda altresì ai cittadini la possibilità di avvalersi dei servizi online disponibili su portalealcittadino.it, a cui si accede dalla home page del sito comunale www.bellaria-igea-marina.rn.it. Registrandosi al portale, è possibile visualizzare le rendite degli immobili di proprietà, utili al calcolo dell’imposta, anch’esso realizzabile attraverso portalealcittadino.it (collegamento diretto https://www.portaleperilcittadino.it/Home).

Redazione