Tuttologi e professionisti.

Stavo davanti al pc chiedendomi cosa potevo scrivere quando mi arriva questo che leggete sotto.

giova

Ho letteralmente rischiato di morire soffocato dalle risate, perchè è stato un regalo in una domenica noiosa.

Sono ben felice di essere un tuttologo che però ci prende, e per quanto curioso possa sembrare non ho padroni ne suggeritori e so leggere anche tra le righe nonchè sotto e sopra le righe – Leggo benissimo caro assessore, anche i bandi che nemmeno l’opposizione legge, ho letto per intero il bando di 60 pagine che riguardava il mercato ittico e la sua aggiudicazione – ” lei lo ha letto? “.

Non mi tange la sua denigrazione personale ” che poteva risparmiarsi soprattutto per la figura che fa lei non certamente io “.

A sua differenza io mi rivolgo nei suoi confronti come tecnico e assessore. Ma veniamo ai fatti, lei è un professionista in materia tecnica, infatti dobbiamo a lei come assessore l’infelice parcheggio di via Costa, altro fatto, lei come tecnico del settore non si era accorto dell’obbrobrio che avveniva in piazza? non ha segnalato la cosa in giunta? perchè non ha cercato di evitare uno spreco di denaro pubblico? Ma andiamo avanti parliamo del ponte “immobile” lei come tecnico professionista ha cercato di capire e dare quanto meno un consiglio in giunta sul fatto che il ponte non si può aprire senza la presenza dei tecnici che l’hanno costruito? anche se finanziato dall’europa è sempre spreco di denaro pubblico. Mi chiedevo se ha mai notato il degrado dell’isola, lei come tecnico professionista dovrebbe avere l’occhio allenato…..

Come leggerà scritto in maiuscolo e nerettato per essere sicuro che sia leggibile per lei, ci sta proprio bene questa massima.

SE UN GIORNO QUALCUNO AVRA’ DA RIDIRE SUL TUO OPERATO RISPONDI COSI: L’ARCA DI NOE’ E’ STATA COSTRUITA DA DILETTANTI MENTRE IL TITANIC DA PROFESSIONISTI.

Titanic-e-icebergLei (come assessore sia chiaro) e questa amministrazione avete preso la stessa rotta del Titanic state andando verso il disastro senza saperlo, preparate le scialuppe perchè non ci saranno per tutti.

Darmi del tuttologo o mettere in giro voci che io sia un comunista, o addirittura un “pericoloso estremista” serve a voi per cercare di sminuirmi. Lo sa assessore come la chiamano in città? “assessore contro l’ambiente e Attila” ma io non l’ho appellata in tali termini l’educazione io la conosco cosi come il rispetto.

Le voglio spiegare la differenza tra un tuttologo e un professionista, un tuttologo parla di ogni argomento solo se nè ha una certa conoscenza e parla in libertà non dovendo rispondere a padroni, un professionista super informato dell’argomento parla solo in modo tecnico ignorando il corollario che c’è intorno, e fa scena muta quando un tuttologo lo interroga, ma in definitiva la cosa più importante è che il tuttologo è la Vox Populi…

Avrei una domanda per lei assessore, mi spiega perchè i platani dell’isola sono stati etichettati con dei piccolissimi foglietti posizionati in alto in pratica quasi insivibili? avete intenzione di fare delle demolizioni? e come mai come sempre il tutto avviene in silenzio senza informare i cittadini?

Un consiglio poichè il tuttologo è anche stato un navigatore, cambiate il timoniere quello di adesso vi porta verso il disastro.

Con ossequi il suo tuttologo.

Il Direttore Giuseppe Bartolucci