PARCO PAVESE/BEKY BAY

Comunicato stampa del consigliere Andrea Silvagni

L’area del Parco Pavese / Beky Bay, dovrebbe diventare un grande polo dedito allo sport, ai concerti, al divertimento e alla spiaggia libera, rivolto principalmente a un target giovanile. Un luogo che rappresenti un elemento di innovazione del nostro prodotto turistico.

Attualmente, il Beky Bay già svolge questa funzione, ma una sua integrazione con il Parco Pavese permetterebbe un suo potenziamento, creando un punto di riferimento per tutta la riviera. Sarebbe un motore di rigenerazione urbana che in futuro potrà, auspicabilmente, coinvolgere anche altre parti della zona colonie.

Questo progetto presuppone la chiusura alle auto del tratto di lungomare che divide il parco dalla spiaggia, il cui traffico potrebbe essere deviato a monte del parco, in prosecuzione della strada di gronda che l’attuale amministrazione ha più volte annunciato di voler realizzare.

Il progetto si dovrebbe integrare e dovrebbe valorizzare il patrimonio verde presente, creando un luogo dove ambiente, servizi sportivi e servizi per il divertimento, si integrino in un’area che diventi simbolo dell’innovazione turistica per la nostra città e sia un punto di riferimento per la costa.

Bellaria Igea Marina ha bisogno di interventi ambiziosi e radicali che sappiano rilanciare la nostra località per guadagnarsi nuovamente il ruolo che si merita all’interno del mercato turistico.

Ovviamente, un intervento i tempi rapidi presuppone un accordo con gli attuali gestori del Beky Bay che hanno in concessione l’area per altre sei stagioni.

Spero che l’Amministrazione possa raccogliere questa proposta ed instaurare un processo costruttivo e collaborativo che porti alla realizzazione di questo progetto.

Andrea Silvagni


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci

su "PARCO PAVESE/BEKY BAY"

Lascia un commento

il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.