LE MANI NELLA MARMELLATA

Spread the love

  Comunicato stampa dei Civici per Bellaria Igea Marina

Quando vengono scoperti con le mani nella marmellata, il più delle volte i bimbi ti fanno tenerezza. È questo l’effetto che mi fa questa maggioranza che cerca di arrampicarsi sugli specchi.

Visto che questa Amministrazione è molto generosa nell’uso di aggettivi sprezzanti nei confronti di chi la critica per un cattivo uso di denaro pubblico. È dal livore adoperato e dall’attacco personale sferrato in maniera gratuita, che forse la critica un po’ colorita sul mancato utilizzo delle cargo bike ha colpito nel segno. La reazione è quasi isterica, indicatrice di coda di paglia.

Non scendo così in basso, non ho bandiere da sventolare come si vuol far credere, a differenza del Sindaco che fin dalla costituzione del governo di questa città si trova con un cappio al collo, tenuto ben stretto dai suoi alleati! Forse si è dimenticato che già tutta la minoranza, per senso civico, lo ha tirato fuori dalla melma nella quale un partito suo alleato in uno dei primi consigli comunali ha cercato di sotterrarlo.

Il fatto è che uno strumento a sostegno del piedibus (iniziativa che non ci siamo mai sognati di criticare) non sia mai stato utilizzato, visto che l’amministrazione ha ottenuto a suo tempo un consenso unanime dal consiglio comunale per l’acquisto delle cargo bike.

I ragazzi delle scuole primarie di primo grado sono tornati a fare lezione in presenza già da un mese e non è bello vedere questo strumento che abbiamo in casa, sostituito da carrelli della spesa o della legna che, ribadiamo, denotano una superficiale attenzione nello spendere soldi pubblici (guardatr la pista ciclopedonale di via Ravenna).

Onore ai volontari che si adoperano a far funzionare il piedibus, ma trovo ridicolo colpevolizzare le famiglie dei disabili per non aver comunicato la loro volontà di usufruire del servizio.  Ribadisco che vanno gonfiate le ruote delle cargo bike e tirate fuori dal garage.

Alessandro Berardi


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci

su "LE MANI NELLA MARMELLATA"

Lascia un commento

il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.