PEOPLE MOVER

Spread the love

Ecco, hanno presentato al Sindaco il progetto della sopraelevata, ma ai cittadini non è dato sapere nulla.

Di certo non siamo contrari a priori allo sviluppo tecnologico, specialmente quando non si conosce una soluzione migliore, ma ci domandiamo se il solerte ingegnere Fernando De Simone si sia preoccupato di cosa ne pensano i cittadini.

Per lui, come del resto la società per cui lavora, è business, ma per la città si tratta di molto di più.

A questo punto ci domandiamo: quando questo progetto sarà presentato alla città e quando saranno spiegate tutte le implicazioni e problematiche che lo stesso comporta, quanto tempo sarà necessario per attuarlo con precise garanzie che non ci saranno intoppi burocratici, finanziari o di altra natura?

Insomma, stiamo parlando del futuro della nostra economia e socialità; qualcuno ci darà le risposte?

Perché tutto, come sempre, deve restare in alone di mistero? Perché la città, e in ultima istanza i cittadini, si devono accontentare di poche, sporadiche notizie sui giornali?

La nostra classe dirigente (Mauri in questo caso), invece di esaltarsi, dovrebbe tener informati i cittadini.

Se non sono stati in grado di gestire nel modo corretto i fittoni sulle piste ciclopedonali, come possiamo pensare che l’assessore sia in grado di valutare e gestire il progetto della monorotaia? Oppure ci troviamo di fronte all’ennesima favola?

Ci vorrebbe un piano strategico per la città, che invece sembra mancare completamente. Dobbiamo sempre andare avanti “alla carlona”?


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci

su "PEOPLE MOVER"

Lascia un commento

il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.