GP d’Austria: Inizio Campionato con i Botti.

Una gara d’altri tempi, quella vinta da Bottas, laddove tra toccate, motori ko ( era ora ) gomme esplose o montate male, mappature conservative a causa del caldo, pur restando i favoriti davanti a tutti ( AMG comunque prima e seconda ma con penalità per Hamilton )) la gara è stata godibile grazie alle nuove leve che, arrancanti fino allo scorso anno su carrette, si sono fatte valere e hanno dato vita a una classifica movimentata durante tutta la gara. Merito di una McLaren in ottima forma e di una Racing Point che altro non è se non la Mercedes dello scorso anno.

 

 
Il “principe” salva l’onore dei camion rossi alle prese con un “drag” che toglie loro oltre 15 chilometri sui rettilinei e grazie alla cappellata inutile di Hamilton forse un pò troppo distratto dalla sua missione Back Live Matter o forse un pò troppo nervoso sia per la retrocessione in griglia ( bandiere gialle non rispettate nelle qualifiche ) per non poter usare tutta la potenza del propulsore Mercedes a causa delle temperature. Bravo Leclerc a star lontano dai guai e affondare nel finale con i suoi sorpassi alla… Leclerc, quando le potenze delle monoposto si sono pareggiate in quanto i motorizzati Mercedes avevano adottato una mappatura più cauta.
Meno bravo Vettel che commette ancora una volta un errore che lo spedisce in quindicesima posizione e solo grazie ai ritiri altrui agguanta un punto di consolazione. Sfortuna per Kimi su un’Alfa Romeo arrancante che perde la ruota anteriore montata dopo appena un giro. Molto male le Red Bull che pure filavano come treni: rottura per Verstappen e passeggiata nella ghiaia per Albon grazie a una ruotata di Hamilton che costerà all’anglo-caraibico 5 secondi di penalità. E’ a quel punto che Leclerc sale in cattedra: passa prima Norris all’esterno di curva 4 e poi Perez con una staccata capolavoro in curva 3 e conquista la piazza d’onore.

Al prossimo week-end ci aspettiamo delle risposte: è stata una gara anomala o dobbiamo aspettarci un 2020 sulla stessa falsariga?

Valtteri Bottas (FIN) Mercedes AMG F1 W11.
04.07.2020. Formula 1 World Championship, Rd 1, Austrian Grand Prix, Spielberg, Austria, Qualifying Day.
– www.xpbimages.com, EMail: requests@xpbimages.com © Copyright: Moy / XPB Images


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Massimo Scalzo