L’ULTIMO REGALO

Non potendo più dare apertamente consigli (ma certo in segreto continuerà a darli), il sindaco uscente Enzo Ceccarelli cerca almeno di dare il cattivo esempio, e lo fa finanziando ancora una volta il suo braccio armato Verdeblu con ben 900 mila euro per il 2019, Imponendo così, per l’ennesima volta, la sua linea.

Ovviamente il peso di questo assurdo finanziamento graverà sulle spalle del sindaco che gli succederà e che, salvo casi eccezionali, non potrà rivedere la decisione presa in articulo mortis della sua carica da Ceccarelli.

Sono le sue ultime volontà e l’ultimo regalo agli albergatori, ma non tutti; è riservato solo a quelli strettamente legati a Verdeblu.

In tutte le altre città della nostra riviera non esiste qualcosa, non solo come Verdeblu, ma nemmeno che le somigli. Altrove è il privato che finanzia la promozione della propria attività.

La strategia di Enzo Ceccarelli consiste nel mettere in difficoltà i candidati a sindaco, perché per loro è chiaramente scomodo dichiarare di non essere d’accordo con la sua decisione proprio in prossimità delle elezioni; corrono il rischio di perdere voti. Altrettanto arduo è dichiarare un cambio di rotta con un netto taglio ai futuri finanziamenti a Verdeblu.

Se poi volessimo conoscere i risultati della promozione fatta da Verdeblu non sarebbe possibile. Mai è stato riferito il numero di presenze ottenute grazie a lei; in particolare dalla fiera di Colmar. Oltretutto non si sa come vengono spesi quei finanziamenti pubblici, questo perché, essendo un contributo e non un incarico, Verdeblu non è tenuta a rendere pubblici i rendiconti.


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci