IL PSC E’ GIUNTO AL CAPOLINEA

E’ arrivato il decreto ufficiale del Presidente della Provincia Andrea Gnassi, che avverte il Comune di Bellaria Igea Marina di attenersi alle pianificazioni sovraordinate e di eliminare tutto ciò che non era previsto. (DECRETO PSC)

Belligea ne era a conoscenza già dall’11 agosto.

Ci aspettavamo una comunicazione ufficiale da parte dell’Amministrazione, in particolare dall’Assessore Michele Neri, ma molto probabilmente l’efficientissimo Assessore non ne era a conoscenza, e forse ancora non lo sa…

Il decreto parla chiaro: il Comune deve attenersi alle controdeduzioni provinciali per ottenere il via dalla Provincia.

Per essere espliciti diciamo che quest’Amministrazione ha buttato via 10 anni.

Un doveroso ringraziamento va al vice sindaco Roberto Maggioli e al dirigente all’urbanistica ing. Bonito. Maggioli che, ricordiamolo, dichiarò in Consiglio Comunale che Loro «sull’urbanistica non prendevano lezioni da nessuno.» Aldo Rossi – primo italiano a vincere il premio Pritzker *- che i nostri illustri amministratori dovrebbero conoscere, invocava sempre molta cautela e umiltà riguardo all’urbanistica. E pensare che a Bellaria Igea Marina ci sono, e lo hanno pure ampiamente dimostrato, validi professionisti.

Dovrebbe conoscerlo anche l’enfant prodige bellariese ing. Filippo Giorgetti, che all’epoca della discussione sull’Outlet in Consiglio comunale, affermò senza mezzi termini e spiccata autorità, com’è ormai suo solito, che si doveva fare. Per la Provincia è proprio l’Outlet la prima cosa da eliminare.

A seguire tutti quei politici, che sono anche dei tecnici, che magnificarono sull’Outlet. Evidente che conoscono ben poco le normative e di sicuro daranno, tutti uniti in coro, la colpa ai Komunisti.

Intanto nella maggioranza è cominciata la corsa al riposizionamento politico per individuare dove più convenga stare per rimanere sulla poltrona. In pratica sono in guerra tra loro.

C’è già chi lavora contro l’enfant prodige di Forza Italia Filippo Giorgetti, ormai candidato in pectore del centro destra, e questo sta già provocando sussulti, gelosie e qualche gastrite.

Attento Filippo, che di solito chi entra in conclave Papa ne esce cardinale, e siccome Lei cardinale lo è già, potrebbe uscirne vescovo, se non addirittura arciprete.

Torniamo al PSC: adesso che l’Assessore è stato informato, farà un comunicato stampa o riterrà sufficiente che ne abbiano parlato i giornali?

* Il Pritzker Architecture Prize (Premio Pritzker per l’architettura). Viene assegnato ogni anno per onorare annualmente un architetto vivente le cui opere realizzate dimostrano una combinazione di talento, visione e impegno, e che ha prodotto contributi consistenti e significativi all’umanità e all’ambiente costruito attraverso l’arte dell’architettura. E’ considerato uno dei principali premi per l’architettura nel mondo; è spesso citato come il Premio Nobel per l’architettura. Due gli italiani che lo hanno vinto: Aldo Rossi e Renzo Piano.

Riproduzione riservata copyright Belligea.it


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci