CHIRINGUITO ATTO SECONDO

A distanza di un anno esatto rispunta il chiringuito: questa volta lato Bellaria, e sempre in piena estate, cioè quando gli operatori sono impegnati.

Lo scorso anno – parole del Sindaco durante la presentazione – i lavori avrebbero dovuto cominciare il primo ottobre… però va ammesso che non specificò di quale anno.

Speriamo che questa volta ci comunichi anche in quale anno cominceranno i lavori. Speriamo anche che l’ing. Bonito questa volta ci risparmi la favoletta dell’anno scorso. A proposito ingegnere, era buona l’arrostita fatta all’albergo del Sindaco?

Certo che ci sarebbero delle domande:

  • come mai si prevedono delle banchine a monte della ferrovia, quando lì la Regione vieta qualsiasi tipo di ormeggio? E in questo l’Amministrazione, più volte sollecitata, non ha mai chiarito.
  • Questa volta l’Archistar del progetto, Stefania Tognoloni, ha parlato con i pescatori e tenuto conto delle loro esigenze?
  • Sarà come ormai d’abitudine la solita passerella ceccarelliana per guadagnare consensi, nonché un modo per distrarre i cittadini da altri problemi, per poi alla fine raccogliere gli applausi dalla solita claque al seguito del Sindaco?

Nel merito del progetto ci entreremo, per quanto possibile, dopo aver visto almeno i rendering, che speriamo siano più belli e professionali della volta scorsa.

Ma certo che è strano, queste presentazioni non avvengono mai durante il Consiglio comunale, l’unica sede istituzionale che conta. Forse perché in quella sede, teoricamente, non si possono dire “bonizzate”, e la minoranza potrebbe dire la sua?

Ci sarebbero ancora un paio di cose: come mai si è fatto un doppio progetto e non uno solo? Forse perché con un solo progetto la somma destinata al progettista non poteva superare la soglia prevista dalla legge per gli incarichi diretti, mentre con due progetti, essendo due incarichi separati, la soglia singola viene rispettata, ma nella realtà raddoppia?

E come mai non viene dedicata una serata alla presentazione in pompa magna anche per il piano arenile, come sta avvenendo per il porto? Forse hanno ragione coloro che sostengono che non esiste un progetto del piano spiaggia?

Riproduzione riservata copyright Belligea.it


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci