IL CAPOLINEA

Comunicato stampa del Partito Democratico

Una situazione che non può che allarmarci, quella che si sta verificando in questi giorni fra Fondazione Verdeblu, società Publirecords, e anche l’Amministrazione Comunale, sull’area Villaggio Eventi: alias, Polo Est.

Apprendiamo dalla stampa che il connubio fra la Fondazione Verdeblu e la Soc. Pubblirecords, non solo è arrivato al capolinea, ma, a quanto pare, vi sono strascichi che vanno ben al di là della normale fine di un rapporto di collaborazione.

Fa davvero specie notare questa situazione, quando, non meno di un paio d’anni fa, di fronte alle perplessità che abbiamo espresso come PD in merito all’effettiva attuazione del progetto di gestione, veniva affermato in maniera perentoria che tutto quanto stava andando nel migliore dei modi possibili.
Purtroppo come opposizione non abbiamo i mezzi per poter capire direttamente cosa stia accadendo, o sia accaduto negli anni passati, di certo però la situazione è decisamente preoccupante. Non tanto e non solo per quanto avvenuto nel passato, ma soprattutto per quanto potrà avvenire per la prossima estate, viste anche le imminenti elezioni amministrative.

La fondazione Verdeblu ha certamente l’obbligo, come gestore di notevoli risorse pubbliche, di fare quanto prima chiarezza di quanto successo.

La necessità di fare chiarezza non dovrebbe essere solo una necessità delle opposizioni, ma anche e soprattutto di chi ha la responsabilità dell’Amministrazione pubblica in primis, ovviamente. Il sindaco, che al contrario, rimane completamente silente rispetto a quanto viene scritto sulla stampa.

Al fine di una maggiore chiarezza sarebbe bene che sull’intera vicenda, visto che si tratta di un’area pubblica, venissero resi pubblici tutti gli atti, di modo che le nebbie che si stano addensando sul porto, si possano diradare nell’interesse generale.


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci