IL GOVERNO ZEROPUNTOZERO

Se qualcuno non l’avesse capito, la Lega e i 5 Stelle si vorrebbero sposare, ma Don Rodrigo Berlusconi, dice che questo matrimonio non s’ha da fare.

Secondo una ormai consolidata scuola di pensiero, Forza Italia è Berlusconi e Berlusconi è Forza Italia. Bene, ma che partito è quello che si regge su un solo uomo? Se zio Silvietto decidesse di mollare – e ne avrebbe ben donde – FI crollerebbe come un castello di carte.

Allora perché Salvini continua a volersi tenere il Berlusca? In fondo, se desse più peso alla Meloni e si alleasse con il M5S, i numeri per governare ci sarebbero abbondantemente. Forse influiscono ancora le vecchie alleanze tra Bossi e Berlusconi? Ma ormai è roba passata, che con con i tempi d’oggi non ha più niente a che fare. A proposito: perché Salvini si è portato dietro Bossi? È stato proprio Bossi – almeno leggendo le cronache – che ha autorizzato le varie manovre economiche che hanno fottuto la Lega. Le Vecchie fazioni di partito vogliono ancora dire la loro?

Dunque, Forza Italia, si stringe per l’ennesima volta intorno al vecchio (e unico) capo, perché senza di lui non esiste. L’ormai vecchio e spelacchiato leader mostra i denti, e non vuol mollare la presa sul potere. Probabilmente per avere, ancora una volta, garanzie sulle sue attività economiche.


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci