RITORNO ALLA PROPAGANDA DEI “FILM LUCE”

Comunicato stampa del Partito Denocratico

Ieri sera al palacongressi abbiamo assistito a un mesto comizio del Sindaco Enzo Ceccarelli, ai soliti lamenti sugli attacchi e falsità dell’opposizione e della cattiva stampa che scrive cose non vere dettate dall’opposizione.

Sorprende sentire il primo cittadino alimentare le paure sulla pericolosità della città, per poter enfatizzare l’installazione di telecamere per tranquillizzare e dare più sicurezza ai cittadini.

La mappa con le opere effettuate distribuita al pubblico, conferma che ciò che è stato fatto non è altro che manutenzione e restyling, mentre la mancanza di opere significative e innovative, viene imputata alle cattive istituzioni burocratiche, alla spending review e non alla mancanza di progettualità, come si può ben vedere se ci si confronta con la vicina Rimini.

Non più darsena ma “porto turistico” (che per il Sindaco rende meglio), che non si poteva fare, secondo Lui, per mancanza di garanzie.

Ora si prende il merito di avere rimosso gli ostacoli chiudendo il contenzioso e di aver posto le condizioni affinché qualcuno (non loro) la possa finalmente fare: come se gli ostacoli li avesse creati l’opposizione e non il centrodestra, come tutti sanno. Dimenticando di dire che l’accordo prevede una colata di cemento, con la costruzione di cento appartamenti nella zona del porto. Consola i concittadini evidenziando che con l’accordo il comune diventerà titolare della “ex colonia Benelli”, bene che verrà donato alla collettività, sottacendo i costi che serviranno per sistemarla.

Poco pubblico, qualche assessore sul palco muto, solito comizio autoreferenziale del Sindaco: questa amministrazione si avvia alla fine con la disillusione anche di chi l’aveva votata.

Partito Democratico / Bellaria Igea Marina

Il Direttore Giuseppe Bartolucci