FORZA ITALIA NON VUOLE LE GARE PER LE SPIAGGE

Fonte: MondoBalneare.com

Bergamini (FI): ‘Ci stiamo impegnando per non far approvare il ddl del governo’

«Il ddl di riordino delle concessioni demaniali marittime in esame alla Camera rischia di distruggere per sempre un comparto del nostro paese che andrebbe invece fortemente valorizzato, quello delle imprese balneari. Per questo mi sto impegnando in prima persona, insieme a molti colleghi di Forza Italia, per scongiurare l’approvazione di questa legge». Lo dichiara in una nota la deputata Deborah Bergamini (nella foto), responsabile della comunicazione di Forza Italia.

«Si deve far ripartire l’Italia – dice Bergamini – non affossarla come il governo sembra voler fare anche in questo caso» che prosegue «Con l’attuazione della Bolkestein si affaccia un grandissimo rischio: quello di aste immediate per le spiagge. Con Forza Italia al governo questa sarebbe una soluzione da non considerare nemmeno, anzi un simile rischio sarebbe assolutamente scongiurato».

Come la mettiamo caro Ceccarelli? Capiamo che il vasino è piccolo, ma farla fuori è disdicevole.


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Il Direttore Giuseppe Bartolucci