Prima sessione di test invernali.

La prima giornata di test F1 al Montmelò si è conclusa.

Bene Mercedes e Ferrari e anche la Williams.
Nei crono svetta Hamilton, con Vettel a soli 113 millesimi, ma  con gomme medie contro le soft della Mercedes. Il tedesco primeggia nel computo dei giri, 128 , ma sommando quelli di Bottas al mattino con quelli di Hamilton nel pomeriggio la Mercedes ne totalizza 152. Giornata positiva anche per Massa e Williams, terzi sia come velocità che come chilometraggio; qualche problema di troppo invece per McLaren, Force India e Red Bull.

La Ferrari ha mostrato un certo nervosismo del retrotreno, ma siamo ancora alla ricerca della giusta combinazione fra set-up e lavoro delle sospensioni. A prova di ciò anche la Mercedes ha mostrato qualche problema di direzionalità dell’avantreno.

L’importante è fare chilometri e in questo anche la Williams ha totalizzato 103 giri complessivi con l’ex pensionato Felipe Massa che alla fine ha ottenuto il terzo tempo a soli 311 ms dal vertice con gomme soft. Molti giri anche per Ericsson e la Sauber sebbene con 5 secondi di ritardo al giro. Magnussen, dopo qualche problemino iniziale compresa una toccata alle barriere a causa dei freni, è riuscito a portare la Haas VF-17 al quarto posto e davanti alla Red Bull RB13 per 32 millesimi.

Daniel Ricciardo è stato parecchio tempo fermo ai box per via di problemi alle batterie e peggio è andata ad Alonso la cui McLaren con la nuova livrea arancio ha accusato un problema al serbatoio di recupero dell’olio, completamente ridisegnato per essere più piccolo e leggero. Alla fine Alonso è riuscito a fare 28 giri nel pomeriggio riuscendo a precedere nella classifica solo la Sauber.

Ma siamo solo all’inizio, quindi keep calm and just do it e arrivederci a venerdì.

5r_QXuWMAIohoj


RIPRODUZIONE VIETATA © BELLIGEA.IT

Massimo Scalzo