Lettera al Direttore: la palestra all’aperto

 

Immagine 017Caro Direttore,

Ho letto con molto interesse dell’avvenuta inaugurazione della palestra all’aperto all’interno del Parco del Gelso di Igea Marina.

Come residente di questo Comune, non posso che esserne contento, anche se temo che l’incuria e l’inciviltà che purtroppo alberga in molti, possa con il tempo danneggiare quest’opera pubblica.

Ma oggi è il giorno dell’inaugurazione e non ci si può rabbuiare prima ancora di averne gioito.

Ho avuto modo di vedere le foto ed in effetti c’è un bel colpo d’occhio, aiutato non poco dalla presenza di aitanti atleti che fanno sfoggio di fisici da tutta invidia.

Nelle stesse foto c’è la solita sfilata di personalità pubbliche e politiche. Ho notato, però, che è mancata la presenza, potremmo dire di peso visto il ruolo, dell’Ass. allo sport Roberto Maggioli che avrebbe dovuto, a mio modesto avviso, fare bella mostra di se in questa occasione in cui lo sport è protagonista.

Ho parimenti notato la presenza dell’Ass. Scaroni , segno, probabilmente, che gli impegni nel palazzo le lasciano il giusto tempo per poter presenziare in queste occasioni in cui la salute, sua delega “di peso” è protagonista.

Ho notato anche la presenza di altri due esponenti importanti dell’attuale giunta, quali l’Ass. Giovanardi e l’Ass. Neri, di cui non ho capito bene l’affinità con il progetto inaugurato ma che, diciamo così, avevano (ed hanno) probabilmente il “fisic du role” per presenziare all’evento.

Da ultimo vi è una presenza di cui ho capito di certo il ruolo, visto che è riportato nel comunicato stampa, come progettista, l’Arch. Alessia Tonini, ma di cui non mi è ben chiaro se si tratti di un probabile conflitto di interessi, visto che lo stesso progettista è anche Consigliere Comunale.

Probabilmente la sua presenza vale doppio. Ma ripeto, oggi è un giorno positivo.

Il Direttore Giuseppe Bartolucci