Schumacher: comunicato ufficiale

“Michael ha lasciato il reparto intensivo dell’ospedale di Grenoble per continuare la sua lunga fase di riabilitazione. Non è più in coma. La sua famiglia vuole ringraziare i dottori che l’hanno curato, infermieri e terapisti di Grenoble e tutti quelli che l’hanno aiutato e che dal primo momento dell’incidente hanno svolto un lavoro eccezionale in questi mesi. Per il futuro chiediamo di comprendere che la sua riabilitazione si svolgerà lontano dagli occhi del pubblico”.

Michael-Schumacher-01

Massimo Scalzo