Ferdinando Fabbri smentisce di essere indagato.

fabbri_ferdinando-250“Alcuni amici mi hanno informato che nei giorni scorsi è stata pubblicata una notizia riguardante l’aeroporto di Rimini e gli avvisi di garanzia che sarebbero arrivati al sindaco di Rimini, al presidente della Provincia, all’ex sindaco Ravaioli e al sottoscritto, presidente fino al 2009 dell’ente provinciale di Rimini.

Non rispondo per gli altri, ma io non ho ricevuto alcun avviso di garanzia, non sono mai stato coinvolto nelle indagini, né in interrogatori o in altre contestazioni riguardanti il fallimento della società Aeradria.

La notizia è perciò, per quanto mi riguarda, priva di fondamento e palesemente falsa. Il fatto che venga ripresa dal quotidiano Libero, non disimpegna il vostro sito on-line dal dover fare i dovuti accertamenti prima di pubblicare.

Invito pertanto, ai sensi della legge sulla stampa, a ratificare quanto scritto col necessario e dovuto spazio informativo, riservandomi comunque eventuali altre iniziative in sede legale.”

Ferdinando Fabbri

 

Redazione