La risposta di Gabriele Morelli a Simone Vorazzo

morelli 5Al (divertito sic!) direttore de Il Nuovo

Emanuele Polverelli

Al Direttore di Belligea News

Giuseppe Bartolucci

Oggetto: Comunicato stampa di tal Simone Vorazzo

 

Carissimi Direttori,

mi rivolgo a voi in quanto testate che avete pubblicato le dichiarazioni (sic!) di tal Simone Vorazzo, che, oltre a non avere il piacere di conoscere, non capisco a quale titolo emette addirittura comunicati stampa, forse c’è un nuovo soggetto politico in campo? Oppure, ma se è così mi devo essere perso qualcosa, è il modo con il quale i tabaccai oggi si esprimono (con le mie scuse e la mia stima da ex fumatore nei confronti della categoria!)?

Il tal Simone Vorazzo afferma (penso dopo esseri presa la briga di fare accurate indagini in rete e questo farebbe già meditare sull’obiettivo del tal Simone Vorazzo), che io avrei copiato “in modo becero” (“persona che manifesta la sua rozzezza d’animo e di abitudini con modi volgari ed insolenti” da Vocabolario on line Treccani.it) il simbolo da una società di assicurazione americana o da siti web per persone affette da vari disturbi ossessivi.

Certamente, ma addirittura, se avesse approfondito la ricerca avrebbe trovato, magari con altri colori, anche aziende ed organizzazioni italiane, in quanto il logo è stato acquistato alla cifra di 29 euro da un sito americano che fornisce un database di loghi personalizzabili gratuitamente e successivamente acquistabili sotto forma di file in alta definizione…. Il sito in questione è www.FreeLogoService.com ! Possediamo ricevuta del pagamento e di customizzazione. Il logo originariamente appariva monocolore e senza testo, per cui è un puro caso che questo sito americano sia simile cromaticamente.

Inoltre, il tal Simone Vorazzo, forse non conosce la parola inglese (purtroppo si usa quella anche in Italia) open source, perché altrimenti saprebbe che il logo in questione non ha né copyright, né affiliazione! Poi, ancora se gli interessa, gli potrei anche dire che nessuno è stato pagato per la realizzazione di questo logo, tranne il sito che ha fornito il logo base (29€) ed è stato personalizzato da me e mio figlio Emanuele in un paio d’ore! Taglio dei costi, efficacia e modernità oltre che attenzione ai giovani, poiché in questo sito americano vanno a finire i lavori di molti giovani grafici all’inizio della carriera…..

Vede, tal signor Simone Vorazzo, una campagna elettorale dovrebbe fare a meno di persone come lei, perché non rende un buon servizio ai cittadini e, a dir la verità, per come almeno lo conosco, neppure allo stesso sindaco e mio competitor, in questa campagna elettorale (scusi l’inglese, ma a differenza di lei la parola avversario non mi piace!). Altrimenti mi verrebbe da pensare che il centro destra guarda il dito e non la luna e cerca di spostare l’attenzione su futili dettagli piuttosto che sui contenuti…..

Caro signor tal Simone Vorazzo, come dite voi del centro destra, se ne faccia una ragione, critichi quanto vuole le opinione mie e le mie proposte programmatiche, ma la smetta di cercare futili argomenti da “macchina del fango”, perché con la mia persona non ha speranze e se, supera il limite della decenza, rischia pure di beccarsi delle querele. Perciò, come dice il mio amico Renzi, stia sereno e lasci a persone più adulte e ragionevoli, le cose della campagna elettorale! Non fa proprio per lei!

Gabriele Morelli

Redazione