Un interessante commento sul mercato ittico

Abbiamo trovato questo interessante commento, nel gruppo  “Sei di Bellaria Igea Marina se…” su facebook, sul nuovo mercato ittico.

claudioClaudio Lazzarini (Saetta) da poco ex pescatore commenta cosi:

« Leggo oggi, del drastico ridimensionamento che avrà l’attività che si svolgerà nel, così chiamato, “mercato ittico”.
Già in un commento postato su “Belligea News” tempo fa, avevo espresso le mie motivate perplessità sul futuro della struttura, perplessità peraltro condivise da molti.
Non era difficile prevedere le difficoltà che avrebbero ostacolato il raggiungimento degli scopi prefissi, al punto che io, pescatore, non ho voluto aderire al progetto. Ora assistiamo all’ennesimo inutile spreco di denaro pubblico per qualcosa che si poteva evitare di fare mentre, con una spesa enormemente più contenuta, si sarebbe potuta mettere a norma la pescheria sul porto, senza motivare la necessità di spostarla con inesistenti argomenti che, almeno da quanto riferitomi da fonti attendibili, citava ipotetici problemi inerenti la sicurezza, essendo la suddetta pescheria collocata al termine di una curva.
In un periodo di difficoltà come quello che stiamo attraversando, è necessario che chi gestisce le risorse economiche, esca dalla paleolitica disinvoltura del vecchio sistema che tanti danni ha prodotto e valuti gli interventi con più lungimirante oculatezza….e quanto scrivo, con la politica non c’entra nulla, sono molto distante io dalla politica, non dal buon senso.»

Redazione