“M5S” Parco Pironi preso per i capelli?

M5SIl m5sbim è lieto di notare che dopo avere tenuto la propria assemblea settimanale nella serata del 18 Febbraio al bar 18 qualcosa si deve esse smosso.

In quella occasione, bando alla mano si fecero notare ai presenti le innumerevoli violazioni che potevano ricondurre i conduttori del parco a modificare il proprio atteggiamento, se non giustificare la risoluzione del contratto stesso.

Stupefacente l’importo di diecimila EURO come assicurazione su un importo promesso per la riqualificazione dell’area pari a quasi 285000 EURO, 10000 EURO che paiono ridicoli e assolutamente non tutelano il comune e i cittadini.

Ma tralasciando le questioni puramente economiche oggi sembra che la situazione si sia sbloccata, par muoversi qualcosa, sembra si stia riportando il rispetto delle regole sottoscritte al parco Pironi.

Ci complimentiamo con l’amministrazione per aver iniziato o intimato a ripristinare l’area poco prima delle elezioni facendo rispettare le regole scritte da tempo, che giacevano trascurate in municipio, purtroppo e stranamente solo dopo essere stata pungolata dall’azione di condivisione e discussione che il m5sbim ha prodotto con i cittadini portandoli a conoscenza delle regole da rispettare nell’area.

Invitando a produrre bandi con tutele adeguate ai rischi, e magari leggere attentamente gli stessi, il m5sbim ringrazia l’amministrazione per il lavoro svolto così celermente e si ripromette di portare all’attenzione della cittadinanza altre situazioni allo studio. A memoria di quanto scritto per chi volesse vedere, ecco il documento you tube, http://www.youtube.com/user/bim5s

Per informazioni e condivisioni la nostra pg fb risponde ai cittadini, “bellariaigeamarina5stelle”.

–12/03/14– Bellaria Igea Marina 5 Stelle Comunicazione

 

Redazione