Notizia che arriva dall’Ansa e ha fatto il giro del mondo: il burlesque di Bellaria

burlesque28 marzo: Comune riminese organizza corso burlesque,polemiche Assessore Bellaria, ‘ma senza nudi’. Sinistra unita, ‘misoginia’ BELLARIA (RIMINI) (ANSA) – BELLARIA (RIMINI), 5 MAR – Corsi di spogliarello sì ma “ironico” e “burlesco” organizzati dal comune di Bellaria Igea Marina, a guida Pdl, per la festa della donna il prossimo 8 marzo. Se alla notizia apparsa sull’edizione locale del Carlino oggi qualcuno ha solo sorriso, c’è chi ha levato gli scudi – come Bene Comune, Sinistra Unita di Bellaria Igea Marina – tacciando l’iniziativa una maniera per “banalizzare la festa della donna e ridicolizzare il Comune”. In effetti, se l’iniziativa dell’amministrazione di Bellaria nasce – come si legge – per migliorare la vita intima del gentil sesso con la due giorni, venerdì e sabato, di “Anima e corpo”, la kermesse che Comune e associazioni di categoria hanno organizzato al Palacongressi, qualche perplessità sorge. “Le iniziative ‘pensate’ dall’assessore Loretta Scaroni – si legge nella nota Bene Comune – sono quanto di più banale e ridicolo potesse essere organizzato per l’8 marzo. Se non fosse per la ‘firma’ dell’ineffabile assessore Scaroni, verrebbe da dire che mai iniziativa più misogina sia mai stata presa da una istituzione”. E nonostante la Scaroni tenga a precisare che, comunque, mai nei corsi si arriverà “al nudo integrale”, dall’opposizione tuonano: “Speriamo solo che prima della vicina fine di questa consiliatura ci vengano almeno risparmiate le ‘cene eleganti’ con le quali si coronavano le esibizioni di burlesque nella residenza del leader del centrodestra Berlusconi”. (ANSA). YLJ-MR/ S57 QBXJ

13037_SI_TOCCA_2Come commentare? per una volta che facciamo il giro del mondo è per una notizia che lascia perplessi, i soldi scarseggiano e noi con soldi pubblici organizziamo un corso di Burlesque? per  la festa della donna? Si mette su un’avanspettacolo di terza categoria, è questo il modo di dare dignità alle donne? e chi lo organizza? Un assessore donna…..

Allora devo dire che stanno sbagliando tutto…. è la festa della donna? Bene allora era meglio uno spettacolo di Strip man e organizzare un corso per i mariti, e sicuramente fatto al centro Alta marea avrebbe avuto un successo incredibile, con la gioa delle signore che lo frequentano.

In questa occasione mi vergogno di essere un Belligeano.

Il Direttore Giuseppe Bartolucci