Rispondendo all’Assessore Neri che parla sul Nuovo.

neri_micheleCarissimo Assessore, visto che vi siete sperticati nel sottolineare gli errori delle precedenti giunte per opere fatte male e senza il parere dei cittadini, e che voi avete dovuto rimediare ai loro errori.

Devo dedurre che voi abbiate il dono dell‘infallibilità, lei afferma che i detrattori della ciclabile in Via Garibaldi devono aspettare l’opera finita per giudicare….. già e se poi si rivela sbagliata? cosa facciamo? si sarebbero spesi male dei soldi pubblici…. perchè non presentare il progetto per tempo a tutta la cittadinanza? poi mi risulta che inizialmente non erano previste le strisce pedonali rialzate, che sono nella realtà la vera messa in sicurezza di Via Garibaldi rallentando il traffico. Ma non le viene mai il dubbio che forse i cittadini vogliano cose diverse?

Nel futuro invece di invitare ad aspettare i giudizi, si muova per tempo rendendo pubblico un eventuale nuovo progetto che dipenda da lei e che riguardi qualsiasi zona del paese. Trasparenza per cortesia e non pretesa d’infallibilità.

Il Direttore Giuseppe Bartolucci