BelligeaNews precisa.

Ci sono persone in città che sono convinte che l’editore e direttore di BelligeaNews – Giuseppe Bartolucci – sia un comunista! e che gli articoli siano dettati da un’appartenenza politica.

Niente di più sbagliato, il sottoscritto è sempre stato un libero pensatore mai legato a forze politiche ne di destra ne di sinistra ma sempre aperto al dialogo, e questo possono testimoniarlo le persone che lo conoscono da 50 anni.

Gli articoli sono dettati da osservazioni su fatti concreti e MAI per simpatie o antipatie o di schieramento politico, spesso gli articoli sono dettati dall’ascolto dei cittadini, delle loro opinioni e/o lamentele.

Critiche sono state fatte perchè vengono pubblicati frequentemente comunicati stampa di certi schieramenti politici, chiariamo dunque qualche punto: noi pubblichiamo tutti i comunicati che ci arrivano, infatti ve ne sono tanti di questa amministrazione, se alcune forze politiche non fanno o non ci mandano comunicati stampa di certo non possiamo pubblicarli, di certo non li andiamo a copiare su altre testate in quanto non ci è dato sapere il loro reale contenuto, poichè spesso i giornali in genere fanno passare i comunicati stampa come interviste a loro rilasciate o come articoli di giornale, noi invece pubblichiamo i comunicati stampa integralmente e senza commento, in quanto si ritiene che i cittadini debbano formarsi un’idea da soli senza il filtro del giornalista, se noi stessi vogliamo commentare un comunicato stampa, facciamo un articolo senza mascherarci dietro il comunicato.

Se il palazzo non comunica con noi non è certo colpa nostra, noi diciamo la nostra opinione, se vogliono controbattere è sufficente scriverci o rilasciare un’intervista, redazione@belligea.it – Che pubblicheremo senza nessun aggiustamento.

Tutto questo si chiama pluralismo, cosa che tutti gli altri organi d’informazione della città non fanno, prendendo sempre in considerazione solo la parte politica di cui fanno parte o di cui hanno una simpatia.

Sul BelligeaNews tutti hanno lo spazio di cui necessitano, se ritengono di non esserci è una loro scelta, non certo la nostra. se poi poniamo domande all’amministrazione non è per avere risposte nei nostri confronti, ma risposte per i cittadini per fare corretta informazione, se poi le risposte non arrivano ognuno si assume le sue responsabilità nei confronti dei cittadini.

In conclusione BelligeaNews è si schierato…. ma sempre dalla parte dei cittadini.

Grazie della pazienza di aver letto.

Il Direttore Giuseppe Bartolucci

Commenti

  1. Claudio Lazzarini ha detto:

    Chi non è schierato a chi è schierato sembra sempre schierato dalla parte opposta a quella con cui lui è schierato…. si capisce il concetto?

  2. Massimo ha detto:

    Chi pensa che Belligea sia schierato, a destra, sinistra o centro o altro commette un gravissimo errore di valutazione… intanto si rilegga la ‘dichiarazione di intenti’ dell’editore.