Bellaria Igea Marina, l’amministrazione è in attesa della firma di Portur.

municipio3L’attuale amministrazione della città, attende una risposta dalle società Portur e Carducci.

Portur e Carducci, sono rispettivamente concessionarie delle aree a mare e a monte in zona porto a Igea Marina.

L’amministrazione è in attesa rispetto alla proposta di chiudere tutti i contenziosi, il Vicesindaco Roberto Maggioli dichiara «Come giunta a fine settembre abbiamo deliberato una bozza di accordo in modo di far decadere tutti i contenziosi in atto. E procedere più celermente coi i progetti, integrandoli anche con i futuri strumenti urbanistici. Attendiamo una risposta. Confesso che i tempi che abbiamo non sono larghissimi, vorremmo procedere più celermente possibile».

Portur aveva in ballo due ricorsi: uno contro la revoca delle concessioni demaniali (motivata dal fatto che i lavori per iniziare la costruzione della darsena in realtà non sono mai partiti veramente, ma solo in maniera formale); l’altro riguardo i canoni demaniali non integralmente versati. Va ricordato che in entrambi i casi sia il Tar che successivamente il Consiglio di Stato avevano dato ragione al Comune. Il quale ha poi ‘sganciato’ la darsena dal suo motore immobiliare a monte (Umi3). Che ora si vuole far partire senza intoppi.

Il Direttore Giuseppe Bartolucci