Si ritireranno in Valtellina?

 

il sogno.....

il sogno…..

Ma i prodi guerrieri del quasi ex senatore e quasi ex cavaliere ” il titolo dovrebbe essergli revocato d’ufficio per indegnità ” andranno in Valtellina nella famosa ridotta?

Quando un mediocre cade cerca sempre dei sacrifici umani, non parlo dei suoi ministri e parlamentari ma degli Italiani.

Dov’è coluI che amava l’ITALIA, quello che doveva migliorare il paese, quello che si definiva il migliore-il più grande di tutti-l’invincibile.

Che la crisi non c’è, siamo già in piena ripresa “4 anni fa” che invitava a spendere- si ma con quali soldi?-

Mi domando come passerranno le serate gli Italiani non potendo più ridere alle sue trovate, e poveri i nostri comici che avevano gioco facile con lui, ci sarà un incremento delle nascite? oppure scenderanno in piazza a festeggiare? siamo famosi nel rinnegare il decaduto di turno.

Berlusconi ormai fuori di melone poverino forse cerca il ricovero in una clinica per demenza senile accellerata, ma ancora si circonda di serpenti e sanguisughe, Verdini ex banchiere indagato, Santanchè che nessuno a ancora capito se sia umana o figlia di una biscia- 5 annifa c’è l’aveva a morte con Berlusconi ndr. – Brunetta il minacciatore folle, questi i suoi consigliori. E che dire di Ghedini strategico avvocato nel difendere il suo assistito fuori del processo, ma dentro il processo ottiene in tre gradi di giudizio tre condanne…..

Eppure berlusconi sembrava meno fesso, questo grand’uomo ora trema per la paura dell’arresto, ha forse paura di essere molestato sessualmente? ha paura di sentirsi solo? ma che problema c’è? ordini ai suoi di farsi arrestare cosi gli fanno compagnia, in alternativa possono sempre andare in valtellina nella ridotta e tentare la fuga verso la svizzera.

E intanto l’ITALIA va a pezzi oddio non è che fossimo messi bene, ma un minimo di governo c’era e forse con altri sacrifici stavano imboccando l’inizio della ripresa, adesso? voteremo per S. Stefano? manco a Natale si potrà stare in pace?

Berlusconi vanesio per definizione adesso sarà contento di portare il paese allo sfascio, ben venga se questo ci libererà di lui e della sua cricca. una cosa mi incurioscisce, a parte la sua cricca che lo difende per interesse, ma quegli italiani che lo adorano ancora, mi fanno porre una domanda, come si può idolatrare un uomo? come si può ancora pensare che esistano i salvatori della Patria- attento Renzi- l’innamoramento di Berlusconi ci è costato miliardi di euro sputtanate internazionali a parte, l’innamoramento precedente una guerra. ma davvero davvero in Italia siamo cosi creduloni?

E Dudù unico innocente che fine farà?

Giuseppe Bartolucci

 

 

Il Direttore Giuseppe Bartolucci