Bellaria Igea Marina, OP Bellaria pesca, comunica.

pescal’Organizzazione dei Produttori della pesca e della molluschicoltura della marineria di Bellaria (OP BELLARIA PESCA) punta al rilancio della marineria bellariese attraverso lo sviluppo di nuove strategie commerciali e la diversificazione delle attività di pesca.

I soci fondatori sono 27 imprese dedite alla pesca e alla mitilicoltura (oltre la metà della flotta locale bellariese), rappresentanti dei diversi sistemi di pesca e acquacoltura: molluschicoltura, pesca a strascico e pesca con attrezzi da posta.

La neonata OP punta a concentrare l’offerta del prodotto ittico locale, stabilizzare i prezzi, ridurre i costi di produzione degli associati nonché razionalizzare modi e sistemi di commercializzazione della produzione locale, vendendo direttamente per conto dei propri soci.

A rappresentare la OP bellariese sono stati eletti Andrea Brandi in qualità di Presidente (rappresentante della piccola pesca) e Claudio Magnani Vice-Presidente (rappresentante della mitilicoltura), affiancati da Massimo Bellavista, cui viene assegnato il ruolo di Direttore della OP.

La OP BELLARIA PESCA punta alla creazione di un polo commerciale per la piccola pesca nel Compartimento Marittimo di Rimini attraverso progetti ambiziosi e importanti che puntano a dare concrete risposte alle esigenze della marineria locale ma anche per rafforzare e migliorare le condizioni economiche e sociali delle PMI del settore ittico.

La OP BELLARIA PESCA, avvierà nel prossimo periodo la richiesta di riconoscimento alle autorità preposte, così come prevede il regolamento CE 204/2000, in modo da rafforzare la partecipazione cooperativa dei produttori ittici locali ma anche per privilegiare la programmazione della produzione e l’adeguamento della stessa domanda, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo.

Il Direttore Giuseppe Bartolucci