OCCHI DI FOGLIA.

foglia

Ogni giorno cerco qualcuno
che ha negli occhi la luminosità dell’infinito.
Ma, ahimè, gli sguardi fissano il vuoto.
Gli occhi degli estranei hanno bagliori bianchi
o grigi e sono del tutto privi di cordialità.
Dovrò dunque credere
di aver visto solo io qualcosa
che nemmeno capisco.
È penoso accettare il fatto
che qua dovrò continuare a recitare
me stessa.

J. Milic

Il Direttore Giuseppe Bartolucci