BERLUSCONI è AGIBILE O NO?

Proponiamo un sondaggio tra gli italiani prima del voto al senato il 9 Settembre, berlusconi è agibile oppure no?

berlusconi

Berlusoni ha diritto ad un trattamento diciamo “preferenziale“? questo si puo pensare sia il vero nodo della questione, applicare la legge – che dovrebbe essere uguale per tutti, aldilà dell’importanza politco economica finanziaria del soggetto da giudicare, oppure scegliere la via politca? detto tra i denti di molti la via politica schiferebbe tantissimi italiani, esiste una sorta d’impunità per chi è ricco e importante?

Pensiamo un pò a una qualsiasi persona che commetta un reato minore – tipo il coinvolgimento in un rissa, oltre al fatto che se povero deve ricorrere al difensore d’uffcio, dopo la condanna, probabilmente avrà la vita segnata nella comunità in cui vive, nel mondo del lavoro ect.

Allora la domanda è: perchè Silvio Berlusconi dovrebbe avere piu diritti e piu possibilità di farla franca? perchè Violante pur dicendo di non volerlo salvare, si da tanto da fare per la salvaguardia dei suoi diritti? Violante forse dimentica che tutti gli imputati e/o condannati hanno gli stessi diritti di Berlusconi? perchè violante non combatte anche per loro?

Violante e chi come lui cerca di dare una possibilità in piu a Berlusconi, sta facendo un gioco politico? in previsione di una possibilità politica futura? Qualcuno forse sta guardando allo scranno del Presidente Napolitano? è forse in cerca di un futuro consenso?

Aldilà della diquisizione sul diritto di difendersi che Violante fa, si chiede lo stesso se davvero questa possibilità al cospetto di una sentenza definitiva sia davvero opportuna?

E’ strano come questi animali politici pensino a prostettive future in un mondo politico che cambia idea e logiche a seconda del bisogno momentaneo, e mai nella prospettiva di fare il bene della nazione.

La legge va applicata, anche se questo non significa che giustizia sia stata fatta.

[polldaddy poll=7363245]

Giuseppe Bartolucci

Il Direttore Giuseppe Bartolucci